Asino chi legge


Asino chi legge

Progetti e idee letterarie con l'utilizzo di asini, libri e parole "Asino chi legge" nasce da 
un’esperienza di animazione ed educazione 
alla lettura rivolte soprattutto ai bambini.

L’asino ci
 aiuta a capire meglio le cose. Come l’asino, il libro è lento; come 
il libro, l’asino ci fa pensare.

La parte editoriale del progetto propone storie illustrate per bambini; ma « Asino chi legge » è anche uno spettacolo, dove gli asinelli, con i basti pieni di libri e di emozioni, vanno in giro per le piazze d’Italia, seminando pagine e pagine scritte e lette, e dove ogni raglio non è uno sbaglio !

Il nostro approccio alla fattoria didattica si trasforma in questo caso nell’unica originale Fattoria Letteraria italiana, che abbina conoscenza e laboratori sull’ambiente ed il mondo animale con la letteratura per ragazzi.

La Fattoria Letteraria è parte di un programma più vasto denominato ASINO CHI LEGGE di aria aperta.

Questo è un insieme di attività rivolte alle scuole, alle biblioteche, ai gruppi culturali e ricreativi, alla editoria e a tutti coloro che amano la lettura e gli animali.

"Asino chi legge" è l'originale biblioteca viaggiante a dorso d'asino che percorre i luoghi in cui è possibile trarre piacere dalla lettura, dalla letteratura e dall'ambiente naturale con l'ausilio degli asini che fungono da portatori di libri.

Da anni "Asino chi legge" è presente in diversi eventi, portando a tutti la bellezza del libro narrato e il piacere di condividere il linguaggio della natura.

Una biblioteca che si integra col territorio, creando un collegamento tra le storie dei libri, le emozioni che provocano ed i luoghi dove esse vengono raccontate. L'asino, animale lento, osserva e indica il cammino che porta a conoscere la profondità delle proprie sensazioni.

Tutte le animazioni di "Asino chi legge" possono essere svolte nelle strutture che collaborano con Aria Aperta(fattorie didattiche, ma possono essere realizzate in qualsiasi altro luogo a scelta (cortili delle scuole, parchi, altri itinerari nella natura).

 

Programmi didattici più approfonditi di educazione alla lettura ed al linguaggio possono essere svolti nelle classi con programmi specifici.


3 eventi in calendario

Asino chi legge, biblioteca itinerante a dorso d'asino


Attività: Asino chi legge...


Percorso con l'asino per l'educazione alla lettura e all'ascolto per i bambini di tutte le età

Passeggiata con gli asinelli e libri in un itinerario a scelta, che può essere il più vicino possibile a... dove voi volete. La biblioteca, come il bosco, è un luogo magico dove vivono gli Elfi e le Fate; è il regno della fantasia, dell'apprendimento, delle scoperte, delle curiosità; un posto che vale senz'altro la pena di esplorare, conoscere, amare. L'asino, animale umile e paziente, per secoli ingiustamente denigrato, è l'amico che accompagna i bambini in un piccolo viaggio attraverso il bosco (parco, pineta, giardino, cortile, ecc.) per esplorare l'ambiente, imparare a conoscerlo, rispettarlo e, con l'aiuto dei libri, apprendere le storie, le fiabe, le leggende ad esso collegate.

Asino chi legge: esplorazione letteraria


Attività: Asino chi legge...


Gli altri linguaggi, i linguaggi degli altri

Il nostro approccio alla fattoria didattica si trasforma in questo caso nell’unica originale Fattoria Letteraria italiana, che abbina conoscenza e laboratori sull’ambiente ed il mondo animale con la letteratura per ragazzi. La Fattoria Letteraria è parte di un programma più vasto denominato ASINO CHI LEGGE di aria aperta. Questo è un insieme di attività rivolte alle scuole, alle biblioteche, ai gruppi culturali e ricreativi, alla editoria e a tutti coloro che amano la lettura e gli animali.

La famiglia dei libri


Attività: Asino chi legge...


Percorso letterario rivolto agli alunni e genitori dellle scuole elementari e medie

LA FAMIGLIA DEI LIBRI è un progetto che vuole porsi all'attenzione di tutti coloro che pensano che il libro sia uno strumento molteplice e non solo una carta stampata che racconta.
L'intento è di fare recuperare al libro uno spazio di dialogo e di interazione con il circostante, nell'ambito di una rivalutazione a più ampio raggio.

OBIETTIVI:
- Confrontare il libro con altre forme di linguaggio e di comunicazione più moderne, in un percorso in cui il libro mantiene un suo aspetto disciplinare altamente educativo.
- Porre il libro all'attenzione dei ragazzi come rappresentazione di un comunicare lento e di conseguenza ponderante e di stimolo alla reciprocità e al dialogo.
- Sviluppare una predisposizione alla lettura e al racconto in pubblico tramite uno spettacolo in una giornata di festa della scuola in cui alunni e genitori leggono e raccontano storie